Storie di “Shōtō”- (parte 13)

Vicende tratte dalla Autobiografia di Gichin Funakoshi  Vincere senza combattere… parte seconda Per anni la famiglia della moglie di Funakoshi, effettua esperimenti sulla pianta della patata dolce, con lo scopo di selezionarne una specie migliore. Dopo la restaurazione Meiji del 1868, la famiglia si trasferisce a Mawashi, un piccolo villaggio di contadini poco lontano da Naha come conseguenza alle ristrettezze Leggi tutto l’articolo →

Storie di “Shōtō”- (parte 12)

Vicende tratte dalla Autobiografia di Gichin Funakoshi  Vincere senza combattere… parte prima A Okinawa c’è una strada a sudovest del Castello di Shuri che conduce a quella che un tempo era villa del Governatore Ochaya Goten. Chiusa dalle mura di cinta della villa, è presente una casa da tè dove il Governatore, dopo una giornata di lavoro era solito andare con Leggi tutto l’articolo →

Storie di “Shōtō”- (parte 11)

Vicende tratte dalla Autobiografia di Gichin Funakoshi Un particolare allenamento L’isola di Okinawa è famosa per l’intensità delle tempeste che regolarmente si scatenano durante la stagione delle piogge. Per minimizzare i danni, le case vengono costruite appositamente basse e circondate da alte mura di pietra. Le tegole sono di ardesia e fissate al tetto con la malta. Il vento tuttavia Leggi tutto l’articolo →

Storie di “Shōtō”- (parte 10)

Vicende tratte dalla Autobiografia di Gichin Funakoshi Una vipera che conosce il Karate A Okinawa vive un tipo di vipera estremamente velenosa che si chiama “habu”.Il suo veleno è talmente letale che per sopravvivere al morso ad una mano o ad un piede, è necessario amputare l’arto immediatamente.   Anche ora, che si possiede il siero, l’animale risulta essere ugualmente molto Leggi tutto l’articolo →

Storie di “Shōtō”- (parte 9)

Vicende tratte dalla Autobiografia di Gichin Funakoshi Il primo corso di Karate di Funakoshi Nei primi anni del ‘900, la scuola dove Funakoshi presta servizio come insegnante, viene visitata dal commissario scolastico per la Prefettura di Kagoshima, Shintaro Ogawa. Tutto il personale scolastico si prepara per accoglierlo con tutti gli onori e, tra le varie manifestazioni organizzate per l’occasione, si Leggi tutto l’articolo →

Storie di “Shōtō”- (parte 8)

Vicende tratte dalla Autobiografia di Gichin Funakoshi La moglie di Funakoshi, abile mediatrice La famiglia di Funakoshi appartiene alla classe “Shizoku” (士族), la classe delle “famiglie guerriere”. A  partire dal 1869, dopo la Restaurazione Meiji, questa classe viene fusa con quella Samurai. Gifuku, il nonno paterno di Gichin, intraprende in gioventù gli studi letterali, ma come tutti gli studiosi, non possiede Leggi tutto l’articolo →

Storie di “Shōtō”- (parte 7)

Vicende tratte dalla Autobiografia di Gichin Funakoshi Da Mano Cinese a Mano Vuota Il termine “Karate 空手” si può tradurre sia come “mano vuota”, sia come “mano cinese” poiché, nella lingua giapponese, caratteri diversi possono avere medesima pronuncia e uno stesso carattere ha pronunce diverse a seconda del contesto. In particolare karate, è composto dai due caratteri “Te”, che significa mano, Leggi tutto l’articolo →

Storie di “Shōtō”- (parte 6)

Vicende tratte dalla Autobiografia di Gichin Funakoshi La nascita del Karate Non vi sono testimonianze scritte sulla storia del Karate dal momento che la maggior parte della tradizione marziale è stata tramandata oralmente. Molte delle vicende antiche che si raccontano sono per lo più arricchite con fantasiose leggende e alla fine non si riesce a distinguere il confine tra la Leggi tutto l’articolo →

Storie di “Shōtō”- (parte 5)

Vicende tratte dalla Autobiografia di Gichin Funakoshi Un combattimento di Matsumura Funakoshi studia karate non solo dai suoi due maestri più importanti, Azato e Itosu. Tra i suoi insegnanti di Okinawa, c’è anche il maestro Matsumura. Di lui si racconta un curioso aneddoto quando riesce a sconfiggere un avversario senza nemmeno sferrare un solo colpo. Questa storia è così famosa, Leggi tutto l’articolo →

Storie di “Shōtō”- (parte 4)

Vicende tratte dalla Autobiografia di Gichin Funakoshi  Il Maestro Yasutsune Itosu Sia il maestro Azato che il maestro Itosu condividono molte qualità tra cui curiosamente anche  il nome; entrambi si chiamano Yasutsune. A differenza di molti istruttori di Karate che sono riluttanti a permettere ai loro allievi di studiare presso altri maestri, sia Azato che Itosu consigliano a Funakoshi, via via Leggi tutto l’articolo →